Profilo in Persecuzione: Yusuf Ahmed Kadhem

Yusuf Ahmed Kadhem, un prigioniero politico di 21 anni, è stato arrestato più volte con varie accuse collegate al suo attivismo politico e alla partecipazione a manifestazioni pacifiche. L’ultimo arresto risale al giugno 2022 per il quale sta attualmente scontando la pena nel carcere di Jau. Il primo arresto risale al 23 settembre 2018 quando[…]

Profilo in Persecuzione: Sheikh Mohamed Habib al-Miqdad

Lo sceicco Mohamed Habib al-Miqdad, importante attivista e figura religiosa bahreinita, sta attualmente scontando la sua condanna nel carcere di Jau. Egli fa parte del Gruppo dei 13 del Bahrein, un gruppo di attivisti arrestati per aver partecipato e svolto un ruolo di primo piano nelle proteste pro-democrazia del 2011. Sheikh Mohamed è stato torturato[…]

Profilo in Persecuzione: Shaikh Ali Salman

Shaikh Ali Salman – membro di spicco di Al-Wefaq, il più grande gruppo di opposizione politica del Bahrein prima della sua dissoluzione imposta dal governo nel 2016 – è attualmente detenuto arbitrariamente per le sue attività politiche pacifiche. Shaikh Ali Salman è stato arrestato nel 2014 e durante la sua ingiusta detenzione ha subito numerose[…]

ADHRB chiede urgentemente al Bahrein di agire per salvare i detenuti dalla tubercolosi e fornire loro le cure mediche necessarie

Una nuova epidemia di tubercolosi nel carcere di Jau ha fatto luce sulla portata della negligenza medica nelle carceri del Bahrein. Quotidianamente si registrano nuovi casi e i pronostici per il futuro sono negativi. L’epidemia di tubercolosi è solo un caso che evidenzia la continua violazione delle responsabilità delle autorità bahreinite nei confronti dei prigionieri[…]

Profilo in Persecuzione: Mahmood AbdulJabbar Nooh

Mahmood AbdulJabbar Nooh è uno studente che sta scontando una condanna a dieci anni nel carcere di New Dry Dock, in Bahrein. Al momento del suo arresto, nel 2019, aveva solo 17 anni. Mahmood è stato sottoposto a torture durante tutto il periodo di interrogatorio e detenzione e privato di un giusto processo. Mahmood è[…]